venerdì 4 febbraio 2011

Linguine con vongole veraci


Adesso è la volta di un primo piatto classico della nostra bella cucina mediterranea. Linguine con le vongole. Qualcuno preferisce gli spaghetti, qualcun altro li preferisce rossi. La mia versione è semplice e minimale: vongole, linguine, aglio, pepe e un po’ di prezzemolo, che come al solito ce lo ritroviamo sempre dappertutto.




Ingredienti per 4 persone
400 g di linguine
1 kg di vongole veraci, vive
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
Sale grosso
Pepe bianco
Qualche mazzetto di prezzemolo
Preparazione
Mettete a spurgare le vongole per pulirle dalla sabbia. Tenetele per almeno due ore in un recipiente immerse in acqua fredda e abbondante sale. Potete metterle in acqua e sale fin dal mattino e prepararle di sera, in questo caso tenete il recipiente in frigo per conservare meglio le vongole.
Al momento della separazione dall’acqua, prestare attenzione a pulirle molto bene. Passate le vongole in uno scolapasta e mettete lo scolapasta in un recipiente, tenete le vongole sotto l’acqua corrente e verificate che non ci sia più sabbia controllando il fondo del recipiente.
Adesso aggiungete abbondante olio in una padella capiente insieme allo spicchio d'aglio. Aggiungete le vongole quando l'olio è ben caldo e coprite con un coperchio. In circa 3 minuti le vostre vongole si saranno aperte e sono quindi pronte. Spolverate con pepe bianco e con prezzemolo a vostro piacimento.
Portate l'acqua a ebollizione, cuocete le linguine e scolatele belle al dente. Passate la paste in padella e saltatela sul fuoco vivace per mezzo minuto.
Servite nei piatti e buon appetito.

Nessun commento:

Posta un commento