mercoledì 4 maggio 2011

Tagliatelle di totano e peperoni verdi dolci

Ho sognato un mare di casatielli e pastiere, agnelli e capretti, colombe, vino e limoncello a fiumi. Nottate difficili passate a digerire i pranzi e le cene di Pasqua, Pasquetta e strascichi delle feste. E voi, ne avete approfittato a più non posso? Ottimo! Ma ora che la Pasqua è alle spalle, davanti rimane solo una bella panzetta da smaltire. Ma poi, della fatidica prova costume, c'importa veramente qualcosa? Da parte mia, continuerò a seguire i consigli dell’immortale Mario Merola in quest’epico pezzo.
Segnatevi questa ricetta leggera e primaverile: tagliatelle di totano e peperoni verdi dolci.
Ingredienti per 4 persone:
4-5 “nidi” di tagliatelle all’uovo
500 g di totano
2 peperoni verdi dolci
7-8 pomodorini
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 spicchio di aglio
20 olive taggiasche
1 gambo di prezzemolo
Preparazione:
Pulite i totani e tagliateli a listarelle. Lavate le vedure e tritate il prezzemolo. In una padella capiente fate sfrigolare l’aglio nell’olio, poi aggiungete i pomodorini tagliati a pezzi grossi e poco dopo i peperoni a pezzi. Fateli appassire e aggiungete del sale. Negli ultimi 3-4 minuti aggiungete il totano e terminate la cottura.
Portate l’acqua a ebollizione, salatela e cuocete le tagliatelle. Scolatele e versatele in padella. Aggiungete un filo d’olio, il prezzemolo tritato e saltatele in padella per un minuto.
Servite e buon appetito.
Variante piccante: invece dei peperoni verdi dolci, usate mezzo peperone verde piccante. Buono!

Nessun commento:

Posta un commento