venerdì 25 maggio 2012

Gnocchetti ai gamberi con polpa di spigola

Oggi cercherò di replicare un piatto sfizioso che ho provato alla Barricata di Porto Tolle, ristorante sul Po: Gnocchetti con sugo di pomodoro, gamberi e polpa di spigola. Come variante ho usato la concassè di pomodori invece che la passata. Qui trovate le istruzioni su come fare la concassè.

Ecco gli ingredienti per 3-4 persone:
500 g di gnocchetti
1 branzino da mezzo kg
400 g di gamberi sgusciati
4-5 pomodori ramati per la concassè (o in alternativa 1/2 litro di passata di pomodori)
2 spicchi di aglio
Sale
Olio extravergine d’oliva

Preparazione
Pulite i gamberi, sfilettate il branzino – o spigola – e tritate la polpa riducendola a straccetti. Non buttate la lisca e la testa, ma usatele per farne un fumetto di pesce. E se non avete voglia di farlo subito, sbattetele in un sacchetto di plastica e conservatele in freezer.







Mi raccomando di pulire bene i gamberi: incideteli lungo la schiena e sfilate quel filino nero.




Preparate la concassè di pomodori.



Mettete ora l'olio in padella e rosolate l'aglio.


Aggiungete i pomodori e cuoceteli per qualche minuto. Poi buttate via l'aglio.


Quando i pomodori si sono sfatti un po' e vi sembrano della consistenza giusta, aggiungete i gamberi e gli straccetti di branzino. Cuoceteli pochi minuti: non meno di 2 e non più di 5.


Adesso è il momento di cuocere gli gnocchi. Buttateli nell'acqua bollente e salata. Quando vengono a galla, prendeteli con una schiumarola e passateli nella padella col sugo.


Se il sugo vi sembra asciutto, vi consiglio di aggiungere dell'acqua di cottura degli gnocchi. Acqua che sarà piena di amido delle patate e quindi sarà l'ideale per legare il sugo.


Nel mio caso avevo già pronto un fumetto di pesce fatto col branzino e con teste di gamberi, quindi per allungare ho usato direttamente il fumetto al posto dell'acqua di cottura.


Girate con un cucchiaio di legno...


Lasciate riposare un minuto...


E adesso, si mangia!


Un consiglio per il vino? Passerina di Villa Angela, un bianchetto delizioso e aromatico che col pesce ci sta alla grande.



Nessun commento:

Posta un commento