martedì 1 febbraio 2011

Alice nel tortino delle meraviglie

Se avete voglia di pesce, ma non vi va di fare una spesa troppo “pesante”, vi consiglio di provare il tortino di alici e patate. Nasce come piatto povero: economico, facile da preparare, ma soprattutto molto gustoso.

Ingredienti per 4 persone
400 g di alici fresche
800 g di patate
2 spicchi di aglio
80 g di olio extra vergine di oliva
Origano, sale, pepe
Preparazione
Pulite e sfilettate le alici, poi lavatele e asciugatele. Sbucciate la patate e fatele a fettine sottili. Se avete una mandolina affetta-verdure, aiutatevi con quella. Tenete per un po’ le patate sotto l’acqua corrente in modo da liberarle dall’amido in eccesso. Asciugatele e fatele saltare con olio e aglio in una pentola antiaderente a fuoco vivace. Verso fine cottura spolverizzate con sale, pepe e origano.
Prendete gli stampini (si trovano anche usa e getta), oliateli bene e foderateli con uno strato di patate, poi aggiungete uno strato di alici, aggiungete altro sale e pepe a vostro piacimento e ricoprite fino all’orlo con un altro strato di patate.
Portate il forno a 200° e cuocete per 6 minuti circa. A cottura ultimata, capovolgete gli stampini sul piatto e fate scivolare il delizioso tortino. Adesso, godetevi la vostra opera d’arte!
Ecco una dritta salva-ricetta: oliate ben bene la parete interna degli stampini, dalla base all’orlo, per far sfilare meglio il tortino al momento di poggiarlo sul piatto.

Nessun commento:

Posta un commento