mercoledì 16 aprile 2014

Smeriglio alla piastra

Oggi presento una ricetta facilissima. Lo smeriglio alla piastra. O alla griglia o semplicemente in padella. Mi sono imbattuto in due tranci di smeriglio al mercato, costava la metà del pesce spada e ho deciso di provarlo. Poi solo dopo, informandomi, ho scoperto che anche lo smeriglio - come il tonno e il pesce spada - è a rischio di estinzione a causa della pesca intensiva. E allora per stavolta passi pure, ma mi riprometto di consumarne in futuro il meno possibile.
Ingredienti per due persone:
Due tranci di smeriglio
Una manciata di prezzemolo fresco
Sale, un filo di olio extra vergine di oliva

Preparazione
Questa ricetta è davvero semplicissima. Prendete due tranci, possibilmente non molto spessi. Tritate il prezzemolo. Mettete un filo d'olio a scaldare in padella.


Cuocete i tranci di smeriglio da entrambi i lati. Più o meno 4-5 minuti per lato.



A cottura ultimata, salate i tranci, cospargeteli di prezzemolo tritato e serviteli. Personalmente trovo che il gusto dello smeriglio sia buono come e forse più del pesce spada. Ma non spargete troppo in giro la voce. Consumatelo con moderazione.

Nessun commento:

Posta un commento